Ultime NEWS sulle GUIDE
Osterie Slow Food 2022

Osterie Slow Food 2022

L’edizione 2022 della guida Osterie d’Italia di Slow Food assegna le Chiocc...
Anteprima Guida Espresso 2020

Anteprima Guida Espresso 2020

Ecco i premiati e tutte le novità della nuova edizione
Chef francese Veyrat rinuncia alle stelle Michelin

Chef francese Veyrat rinuncia alle stelle Michelin: «Siete dei dilettanti»

La furia dello Chef Marc Veyrat si abbatte sugli esperti della guida Michel...
Momento magico per la cucina dei Paesi Nordici

Momento magico per la cucina dei Paesi Nordici

Dopo il primo posto conquistato dalla Danimarca al Bocuse d'Or la guida Mic...

Amate il pianeta food in ogni suo aspetto e avete uno sguardo aperto, curioso e critico per sondarne tutti i dettagli?
L'Associazione ha bisogno di appassionati come te. Ma non occorre solo passione. Il critico gastronomico è una figura scevra da preconcetti, simpatie o antipatie, che sappia comprendere le difficoltà dell’altra parte senza necessariamente giustificare. Insomma, la nostra sono guide che parlano di food, in ogni suo aspetto, compreso il contesto in cui viene servito.
Se ti senti pronto, se sei disposto a metterti in gioco e hai voglia di partecipare, allora sei la persona che stiamo cercando.


Amate il pianeta food in ogni suo aspetto e avete uno sguardo aperto, curioso e critico per sondarne tutti i dettagli?
L'Associazione ha bisogno di appassionati come te. Ma non occorre solo passione. Il critico gastronomico è una figura scevra da preconcetti, simpatie o antipatie, che sappia comprendere le difficoltà dell’altra parte senza necessariamente giustificare. Insomma, la nostra sono guide che parlano di food, in ogni suo aspetto, compreso il contesto in cui viene servito.
Se ti senti pronto, se sei disposto a metterti in gioco e hai voglia di partecipare, allora sei la persona che stiamo cercando.

Iginio Massari - Sweet Man

IL GIUDICE

Considerato da molti come padre putativo di pandoro e panettone, realizzò una rivisitazione del classico dolce natalizio milanese che, conciliando tradizione e innovazione, omaggiasse in anteprima l'Expo 2015 di Milano. Nel corso dell'esposizione universale stessa, ha avuto l'onore di ripercorrere ed illustrare la storia della pasticceria lombarda nell'area allestita da Coldiretti, presentando al pubblico i dolci tipici della regione.
Iginio Massari ha iniziato a guadagnarsi spazio come personaggio televisivo in qualità di giudice e ospite fisso, a partire dalla seconda edizione di MasterChef Italia, in concomitanza della prova di pasticceria. È stato tutor per le "prove in esterna" nelle due edizioni del programma Il più grande pasticcere. Dal 2016 dispensa consigli di pasticceria prima di Master pasticciere di Francia in onda su Cielo. Ha partecipato ad uno speciale sulla pasticceria del periodo Natalizio ed uno sul periodo carnevalesco trasmesso da Sky Uno.
Dal 2017 è il protagonista del programma Iginio Massari - The Sweetman, dove i concorrenti possono cimentarsi nella creazione del loro dolce migliore. Durante la preparazione lo chef li corregge e li segue, giudicandoli al termine della prova. Esiste anche la versione Iginio Massari - The Sweetman Pro, dove Massari viene affiancato da pasticceri professionisti; tutte le puntate sono state trasmesse da Sky Uno. Nel corso del medesimo anno, annuncia l'apertura di una nuova pasticceria a Milano.

IL PROGRAMMA

Il format è semplice: ogni giorno Massari ospita nella sua cucina un aspirante pasticciere che propone al Maestro una ricetta particolarmente apprezzata da amici e parenti. L'ospite avrà modo di vedere il suo dolce nella versione creata dallo stesso Massari, che poi seguirà la preparazione del dessert dispensando consigli qua e là. Alla fine giudicherà il concorrente assegnandogli un cappello da chef: più grande è il cappello, più alto è il voto.